Scarpe Adidas Deerupt

Sconto Scarpe Adidas Deerupt Risparmia fino al 60% di sconto - Risparmia fino al 60% di sconto. Consegna e resi rapidi.

Direttamente dalla mostra Urban Football Gallery di Dusseldorf arriva la nuova maglia della Germania per la Confederations Cup 2017 e per l’intero cammino che porterà ai Mondiali 2018 in Russia, La casacca è stata presentata da DFB e adidas con il centrocampista Ilkay Gündogan a fare da testimonial, e debutterà l’11 novembre contro San Marino, Il design di adidas è ispirato alla casacca away indossata nel mondiale italiano del 1990, in particolare la grafica frontale riprende in modo evidente quella maglia entrata nella storia dopo la semifinale con scarpe adidas deerupt l’Inghilterra..

Il colletto è a ‘V’ ed è decorato dal tricolore giallo, rosso e nero della bandiera tedesca, anche questo dettaglio proviene dal passato, Le strisce di adidas, colorate di nero, sono poste solo sulle spalle e non proseguono sulle maniche, Allineati sul petto troviamo il logo dello sponsor tecnico, la patch FIFA in oro per i campioni del mondo in carica e lo stemma della Deutscher Fussball-Bund, Passiamo al retro, dove spicca la scritta “Die Mannschaft” (La squadra) a sormontare i nomi e i numeri stampati in scarpe adidas deerupt nero..

“Io sono un fan dei nostri kit più tradizionali, ma questa nuova variante è ancora più cool e dinamica, e mi piace molto”, ha commentato Mats Hummels, il difensore del Bayern Monaco, I pantaloncini e i calzettoni sono rispettivamente neri e bianchi e non presentano modifiche rispetto a quelli utilizzati agli Europei 2016, Come detto in apertura la presentazione è avvenuta nel corso di una mostra fotografica che include una serie di scatti di giocatori della nazionale, fra i quali Özil, Hummels e Gündogan, Le foto sono state scattate al di fuori degli stadi, a rimarcare la tradizione tedesca di giocare nelle strade, in campi improvvisati e nei scarpe adidas deerupt cortili..

Eccoci, puntuali, per il Photoboots di inizio settimana! Indiscussi protagonisti della settimana Aritz Aduriz e Momo Salah, con i loro 8 gol totali. L’attaccante spagnolo dell’Athletic si è reso protagonista della notte dell’Europa League, segnando 5 gol con il Genk. Non solo, perché è sceso in campo con le Puma EvoPower 1.2, un modello quindi datato di Puma. L’esterno romanista, invece, ha indossato le ultime adidas X PureChaos per la sua tripletta in campionato. Occhio di riguardo a Zlatan Ibrahimovic : il giocatore svedese, che pareva fortemente indirizzato verso adidas, è tornato a segnare con le sue amate Mercurial Vapor X. Difficile comprendere la sua situazione a questo punto.

Curiosità molto interessanti dal calcio femminile australiano, con due colorazioni per Magista e EvoTouch inedite sui campi da gioco! Aritz Aduriz (Athletic Bilbao) – Puma EvoPower 1.2 Erin Gilliland (Newcastle Jets) – Nike Magista Obra II Mohamed Salah (Roma) – adidas X 16+ PureChaos Zlatan Ibrahimovic (Manchester United) – Nike Mercurial Vapor X scarpe adidas deerupt Radamel Falcao (Monaco) – Puma EvoSpeed 1.5 Paul Pogba (Manchester United) – adidas ACE 16+ PureControl Kasper Dolberg (Ajax) – adidas MESSI 16+ PureAgility.

Una partita, una giocata, un assist. Il calcio è uno sport magnifico e crudele al tempo stesso perché può cambiare la carriera di un atleta in un attimo. Il 6 agosto 2003 è il giorno che ha cambiato la carriera di Cristiano Ronaldo, per sempre. Il giorno di Sporting Lisbona – Manchester United è stata davvero la serata perfetta per il diciottenne Cristiano: si inaugurava il nuovo stadio dello Sporting e per l’occasione i Red Devils erano il club giusto per una serata da non perdere, era l’occasione di vedere i campioni di una delle squadre più forti d’Europa. Molti di quei campioni però se ne andranno col mal di testa…

La partita finisce 3-1 per lo Sporting e il numero 28 dei portoghesi, oltre ad essere protagonista in due dei tre goal della propria squadra, aveva letteralmente mandato al manicomio la difesa dello United, Proprio uno di loro, Rio Ferdinand, nel viaggio di ritorno in pullman si sbilancia con Ferguson: “Coach ma chi era quel ragazzino?”, Si associa Paul Scholes:  “Dovremmo prenderlo, va a velocità tripla”, Ferguson sorrise, lo aveva già preso, La nuova Nike Mercurial è dedicata proprio a questa fase della carriera di CR7 : la scoperta, La scarpa richiama in tutto e scarpe adidas deerupt per tutto quel momento, il tallone ha impressa la data di quella sera 06-08-03 in entrambi gli scarpini, mentre i colori sono giallo per l’interno e grigio (tendente al verde) per la parte esterna..

Le nuove Nike Mercurial saranno disponibili dal 9 novembre su SoccerHouse24, Assieme al lancio della nuova scarpa che verrà scarpe adidas deerupt indossata da Cristiano Ronaldo, sarà disponibile su Nike iD una personalizzazione molto particolare delle Nike Mercurial: Nike Mercurial Superfly HERITAGE iD..



Messaggi Recenti