Ombre Lob

Sconto Ombre Lob Risparmia fino al 60% di sconto - Risparmia fino al 60% di sconto. Consegna e resi rapidi.

Unico dettaglio il jock tag recante l’anno di debutto del club in MLS, I ombre lob più attenti noteranno che lo stemma di Cincinnati è graficamente quasi identico alla patch della MLS che adorna la spalla destra della maglia, Entrambe le divise sono prodotte unicamente nella versione Replica, Black Diamond, come il simbolo che contrassegna il massimo grado di difficoltà delle piste da sci negli USA, Questo è il nome che i Rapids hanno scelto per la nuova maglia away, Maglia bianca con bordi grigi e leggeri richiami bordeaux, Bandiera dello Stato del Colorado integrale in rilievo sulla parte frontale della maglia e in forma ridotta sul retro..

Di diamanti neri ombre lob o altri punti di connessione con il nome della maglia neanche l’ombra, Columbus ci tiene a ricordare che è il club contrassegnato con il numero 1 nell’atto costitutivo della neonata MLS nel 1996 e lo fa con lo specifico jock tag, Anche lo scudetto retro-colletto riporta all’anno di debutto della lega, La maglia è gialla con una grafica a scacchi tono su tono, mentre i dettagli sono principalmente neri con un tocco di bianco, Dopo Cincinnati e Colorado un’altra maglia completamente bianca, fatta eccezione per colletto e strisce Adidas in grigio chiaro..

Sponsor, personalizzazioni e  back tag in nero per il club nel quale milita attualmente Wayne Rooney, La nuova maglia away del Dallas FC è  bianca con dettagli blu e rifiniture rosse, La Reunion Jersey è un omaggio allo skyline della città texana ombre lob : la grafica a linee diagonali tono su tono riprende l’ architettura del Margaret Hunt Hill Bridge, mentre la patch dedicata allo scomparso Lamar Hunt ospita un accenno alle forme della Reunion Tower, Il nuovo Energy Kit presenta una grafica che ricorda delle scariche elettriche, in omaggio a quella che spesso viene definita come la capitale energetica degli Stati Uniti..

Oltre al nero degli sponsor e delle personalizzazioni, compare anche il celeste a decorare il bordino del colletto. Il jock tag raffigura la bandiera del Texas. Grafica stile  glitch  per il  Night Navy Kit  dei Galaxy. Due tonalità di blu scuro vanno a comporre una palatura  pixellata che prosegue anche sulla parte posteriore del retro maglia, ma non sulle maniche. Lo stemma (che vede il ritorno delle 5 stelle come i 5 titoli vinti) è bianco monocromatico, come i loghi degli sponsor, le personalizzazioni e i tag. Questi ultimi sono gli stessi dell’anno scorso: This is LA davanti e Galaxy dietro.

La seconda stagione del nuovo team di Los Angeles vede il ritorno di una maglia da ombre lob trasferta chiara, però quest’anno a impreziosirla troviamo una grafica a fasce orizzontali irregolari grigio chiaro con effetto “disturbo”, espediente estetico comune a molti team per questa stagione. Nelle intenzioni il disegno vuole richiamare la struttura del calcestruzzo e delle strade della città californiana, Il grigio chiaro decora anche i dettagli, compreso lo stemma monocromatico, Il jock tag riprende l’ala nella A dello stemma, accerchiata dal motto Street x Street, Block x Block, One x One..

Potrebbe non sembrare così, ma con una delle maglie bianche più bianche della MLS il Minnesota United completa finalmente il suo set di maglie personalizzato, dopo il debutto con due maglie da catalogo nel 2017. La maglia è bianca con colletto a v rifinito con lo stesso celeste del bordo manica e delle strisce Adidas sui fianchi. La maglia è ricoperta da un’interessante trama tono su tono che richiama i cumuli di neve e ghiaccio tipici del Minnesota, ma purtroppo sono praticamente invisibili senza avere la maglia di fronte o aumentando abbondantemente il contrasto delle foto. Il jock tag reca la sigla MNUFC mentre il retro del colletto ospita la strolaga maggiore dello stemma, uccello simbolo del Minnesota.

La maglia palata di nerazzurro del team canadese si fa notare per la predominanza assoluta del nero sul blu e per la somiglianza innegabile con quella del Milan nella stagione 2016/17, Come quella indossata dai rossoneri due anni fa, anche questa versione prevede un retro completamente nero, Le strisce blu si dissolvono nel nero del resto della maglia con una grafica stile dripping, Il jock ta g ospita la North Star Bell, campana suonata in occasione di ogni goal segnato dai canadesi durante le partite casalinghe, il back tag, invece, raffigura una rappresentazione grafica della croce araldica del Quebec con la sigla del club al posto dei ombre lob gigli francesi..

Il club proveniente dalla Grande Area di Boston ha presentato una maglia ispirata alle uniformi indossate dai generali dell’esercito coloniale, La maglia è celeste molto chiaro con un grosso palo centrale bianco, mentre i dettagli come bordino del colletto, bordo manica, strisce Adidas e sponsor, sono blu, Nel jock tag ombre lob troviamo la bandiera degli Stati Uniti d’America, mentre il back tag ospita la bandiera della regione storico-geografica del New England, La nuova prima maglia del New York City è celeste con dettagli blu e arancioni, in onore ai colori della bandiera cittadina, L’elemento caratterizzante è la striscia verticale blu-arancio-blu che scorre da cima a fondo maglia attraversando lo stemma..



Messaggi Recenti